IPSOA Quotidiano - Finanziamenti

logo quotidiano
RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Finanziamenti
  1. Approvato in esame definitivo, dal Consiglio dei Ministri del 19 gennaio 2018, un regolamento, da attuarsi mediante decreto del Presidente della Repubblica, che stabilisce i criteri sull’ammissibilità delle spese per i programmi cofinanziati dai fondi strutturali di investimento europei (SIE) per il periodo di programmazione 2014-2020. Il regolamento recepisce i principi generali e le specifiche disposizioni in materia di ammissibilità delle spese per le quali è possibile richiedere il contributo europeo e nazionale stabilite nei diversi Regolamenti europei e conferma il principio del “divieto del doppio finanziamento”, per il quale, le spese riguardanti un’operazione sostenuta da uno o più fondi SIE o da uno o più programmi dell’Unione, non possono essere finanziate due volte.
  2. Nella legge di Bilancio 2018 debutta il credito d’imposta formazione 4.0. L’agevolazione spetta a tutte le imprese che nel 2018 realizzano attività di formazione del personale dipendente nel settore delle tecnologie previste dal Piano nazionale impresa 4.0. L’incentivo, pari al 40%, ha durata temporanea e compete in relazione al costo del personale dipendente per il periodo in cui è occupato nelle attività formative agevolabili. Quali sono gli ambiti formativi ammissibili? Quali obblighi di certificazione dei costi sostenuti sono previsti?
  3. La circolare 22 dicembre 2017 n. 33 della Presidenza del Consiglio dei Ministri che reca “Termini e modalità di presentazione delle domande di agevolazione, nonché indicazioni operative in merito alle procedure di concessione ed erogazione delle agevolazioni” Resto al Sud è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2017. Le domande di agevolazione, redatte in lingua italiana, dovranno essere presentate formalmente a partire dalle ore 12:00 del 15 gennaio 2018 e devono essere compilate esclusivamente per via elettronica, utilizzando la procedura informatica messa a disposizione nel sito internet del soggetto gestore, www.invitalia.it, sezione «Resto al Sud».
  4. Il Ministero dello Sviluppo Economico informa che, al fine di aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici, le risorse per imprese che desiderano avvalersi del voucher per usufruire di temporary export manager sono aumentate a circa 36 milioni rispetto ai 26 inizialmente previsti.
  5. Per tutte le PMI, in forma di S.r.l. o S.p.a., dal 3 gennaio 2018 diventerà possibile raccogliere capitali di rischio tramite portali on line. Il via libera arriva con il nuovo regolamento della CONSOB sull’equity crowdfunding, che attua quanto previsto dalla legge di Bilancio 2017 e dalla Manovra correttiva. Tra le altre novità previste dal nuovo regolamento, un maggior livello di tutela per gli investitori attraverso l’obbligo di adesione dei gestori dei portali on line ad un sistema di indennizzo o in alternativa alla stipula di un’assicurazione. Con le nuove regole viene, inoltre, rafforzata la disciplina dei conflitti d’interesse e sarà più facile chiudere le campagne di raccolta con successo. Quali sono le nuove opportunità per le PMI?

Contatti

ODCEC TERNI

Corso del Popolo, 63

05100 - Terni

Tel 0744 429152

Fax 0744 429152

segreteria@odcecterni.it