IPSOA Quotidiano - Finanziamenti

logo quotidiano
RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Finanziamenti
  1. A partire dalla ore 17,00 del 6 luglio 2018, il Ministero dello Sviluppo Economico ha disposto la chiusura dello sportello per la presentazione delle domande di agevolazione relativo agli interventi per promuovere iniziative imprenditoriali finalizzate al rafforzamento del tessuto produttivo locale comprese nell’area di crisi industriale di Acerra.
  2. Prorogato alle ore 12.00 del 28 settembre 2018 il termine previsto per la presentazione delle domande relativo alla selezione di iniziative imprenditoriali nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria interessati dagli eventi sismici del 2016 e del 2017.
  3. Confprofessioni, con un comunicato stampa del 6 luglio 2018, ha informato che grazie alle risorse stanziate da Fondoprofessioni la formazione continua negli studi professionali e nelle Aziende ad essi collegate è considerevolmente aumentata tanto che, di recente, sono state stanziate ulteriori risorse per finanziare la formazione dei lavoratori.
  4. Il bonus Sud entra nei modelli Redditi 2018 delle società e degli enti. Nel 2017 la disciplina dell’agevolazione è stata rafforzata con l’aumento delle aliquote agevolative, la modifica delle modalità di calcolo e nuovi tetti di investimento agevolabili. Il beneficio è riconosciuto alle imprese per gli investimenti relativi all’acquisto, anche mediante contratti di leasing, di macchinari, impianti e attrezzature varie destinati a strutture produttive situate in Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Molise, Sardegna e Abruzzo. Nella dichiarazione dei redditi deve essere indicato l’ammontare del credito d’imposta maturato, relativo agli investimenti realizzati nel 2017. Come si calcola il credito d’imposta? Qual è l’importo massimo dei costi agevolabili?
  5. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha avviato un nuovo intervento per promuovere l'innovazione e accrescere la competitività delle imprese italiane. La misura prevede l'agevolazione di progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale (R&S) nei settori applicativi della Strategia nazionale di specializzazione intelligente relativi a: Fabbrica intelligente, Agrifood e Scienze della vita. Le risorse disponibili ammontano a circa 560 milioni di euro.