IPSOA Quotidiano - Fisco

logo quotidiano
RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Fisco
  1. Il 1° gennaio 2019 potrebbe essere una data storica. Salvo proroghe dell’ultima ora, sempre più improbabili, qualsiasi fattura emessa da soggetti IVA dovrà avere un formato xml, essere inviata attraverso il Sistema di Interscambio e conservata in formato elettronico. Si tratta di un passaggio epocale che investirà non solo le imprese ma, nel breve-medio periodo, avrà un impatto più ampio su tutti gli adempimenti fiscali delle imprese, sul lavoro degli intermediari e sul collegamento tra imprese ed intermediari. In questa fase di preludio è palpabile la paura dell’ignoto nelle imprese, ma anche negli intermediari che dovranno modificare completamente le procedure di tenuta della contabilità.
  2. Nonostante siano passati più di dieci anni dalla “reintroduzione” dell’imposta sulle successioni e donazioni, il trattamento fiscale dei trasferimenti a titolo gratuito, siano essi posti in essere inter vivos o mortis causa, è uno dei temi di maggior interesse per chi si occupa di pianificazione patrimoniale anche nell’ottica successoria. Come si porranno i governi nei confronti di questo tema? L’attuale sistema impositivo troverà applicazione anche in futuro? Queste sono le domande più ricorrenti tra chi si trova ad affrontare la questione quotidianamente. Per poter effettuare una corretta valutazione, tuttavia, è necessario avere ben a mente quale sia il regime attuale.
  3. Abolizione dell’IRAP, accesso al piano “Industria 4.0” per sostenere i processi di aggregazione, anche societaria, tra i professionisti, attraverso una detassazione delle STP tra giovani professionisti nella fase di start-up, ampliamento del novero delle spese per investimenti infrastrutturali da portare in deduzione, agevolazioni previste per le imprese per la promozione delle attività locali: sono alcune delle proposte che Confprofessioni ha presentato nel corso dell'audizione in Commissione Finanze della Camera, sul progetto di legge sulle semplificazioni fiscali.
  4. Aumentano del 2,2%, pari a 9.618 milioni di euro, le entrate tributarie e contributive relative al periodo gennaio-agosto 2018 rispetto ai primi otto mesi del 2017. Lo ha reso noto il Ministero dell’Economia e delle finanze con comunicato stampa n. 160 del 15 ottobre 2018.
  5. Il Dipartimento delle Finanze del Ministero dell'Economia ha pubblicato i dati relativi alle entrate tributarie internazionali per il periodo gennaio-agosto 2018. In crescita il gettito per Irlanda, Spagna, Germania, Italia, Portogallo, Regno Unito. In flessione il gettito tributario della Francia.

Contatti

ODCEC TERNI

Corso del Popolo, 63

05100 - Terni

Tel 0744 429152

Fax 0744 429152

segreteria@odcecterni.it

Ultimi aggiornamenti