Il Quotidiano IPSOA - Notizie Free Area Bilancio

22 Ottobre 2019

RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Bilancio
  • Revisori enti locali: via libera del Consiglio di Stato alle modifiche al regolamento
    Il Consiglio di Stato ha espresso parere favorevole sullo schema di decreto che modifica il regolamento recante “Istituzione dell'elenco dei revisori dei conti degli enti locali e modalità di scelta dell'organo di revisione economico-finanziario”: secondo il Consiglio di Stato, le modifiche apportate sembrano inquadrarsi correttamente nell’ambito dei principi dettati dal legislatore (rapporto proporzionale tra anzianità di iscrizione negli albi e registri e popolazione di ciascun comune, possesso di specifica qualificazione professionale) risultando proporzionate e ragionevoli. Le modifiche stesse evitano, inoltre, un impatto illegittimo su situazioni giuridiche soggettive di privati che, essendo oggi titolati a far parte degli organismi di revisione, potrebbero esserne esclusi in applicazione dei nuovi criteri.
  • Passività potenziali: valutazione e iscrizione in bilancio
    Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno pubblicato il documento “Le passività potenziali: valutazione ed iscrizione in bilancio”. Nel documento viene analizzata la differenza tra passività “probabile”, iscrivibile in un fondo rischi e passività “possibile” da richiamare in nota integrativa, o passività “remota”, che non richiede alcuna informativa di bilancio. Il documento si pone il fine di stabilire in quale circostanza il rischio, riconducibile anche ad una garanzia che è fatta valere, debba essere tradotto in una passività “probabile”, “possibile” o “remota”.
  • Titoli non durevoli: minusvalenze sospese anche per il 2019
    Il Ministero dell’Economia e delle finanze ha esteso all'esercizio 2019 le disposizioni in materia di sospensione temporanea delle minusvalenze nei titoli non durevoli. La deroga interessa i titoli non destinati a permanere durevolmente nel patrimonio dell’impresa, trattasi dunque delle attività finanziarie iscritte nell’attivo circolante, e i soggetti che redigono il bilancio secondo le disposizioni del Codice civile (articoli 2423-2435-ter c.c.) e i principi contabili nazionali emanati dall’OIC.
  • Revisore Legale: in arrivo corsi gratuiti e facilmente fruibili
    Il Ministero dell’Interno, Dipartimento per gli affari Interni e Internazionali, ha programmato - in collaborazione con la Direzione centrale per i servizi elettorali - un corso di formazione e di aggiornamento dei revisori degli enti locali iscritti all’elenco da svolgersi a distanza (in modalità modulare e-learning), che si svolgerà nei prossimi mesi nella specifica materia di contabilità pubblica e gestione economico e finanziaria degli enti locali, con particolare riferimento alle funzioni poste a carico dei revisori contabili, con valutazione finale tramite test a risposta multipla e il superamento di almeno il 75% delle domande.
  • Revisori degli Enti Camerali: modalità d’iscrizione all’elenco
    Stabiliti i criteri per la scelta dei componenti dei collegi dei revisori del conti degli enti del sistema camerale. Con nota n. 221115 del 6 settembre 2019 il Ministero dello Sviluppo economico evidenzia in particolare che, in merito alla possibilità di attribuire tali incarichi anche a professionalità esterne alla Pubblica amministrazione, la normativa richiede che i professionisti interessati debbano iscriversi in un apposita sezione dell’elenco tenuto presso il Ministero.