IPSOA Quotidiano - Lavoro

logo quotidiano
RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Lavoro
  1. Con il decreto Sblocca cantieri, si è deciso sperimentalmente di sospendere (o derogare) l’efficacia di molte (ben 53) disposizioni normative del Codice degli appalti pubblici. Dall’analisi delle norme emerge, fra gli istituti giuridici più significativamente derogati, la disciplina vincolistica del subappalto. Il legislatore, con l’intento di sbloccare i cantieri di opere, lavori e servizi pubblici, ha congelato e rimosso pro tempore molti dei limiti posti all’utilizzo del subappalto. Sorge più di un dubbio sull’efficacia della misura: i vincoli che restano (comunque numerosi) basteranno a garantire legalità e tutele?
  2. Con la circolare n. 120 del 2019, l’INPS illustra la novità normativa introdotta dal D.L. n. 4/2019 in materia di CIGS in deroga. Il legislatore ha infatti previsto l’estensione del termine decadenziale ai pagamenti diretti, da parte dell’INPS, dei trattamenti di integrazione salariale in deroga. L’Istituto fornisce così anche le istruzioni operative per la compilazione del modello SR41 da trasmettere.
  3. In un comunicato l'INPS ricorda che dal 2019 il periodo di validità delle DSU scade sempre il 31 dicembre dell'anno in cui vengono presentate. Già il decreto legislativo n. 147 del 2017 aveva modificato il periodo di validità della Dichiarazione Sostitutiva Unica ( DSU), fissandolo al successivo 31 agosto. Successivamente, il decreto legge 28 gennaio 2019, n. 4, ha prorogato la scadenza al 31 dicembre 2019. L’Istituto recepisce così le ultime novità normative.
  4. Nella circolare n. 119 del 2019, l’INPS fornisce le istruzioni applicative delle disposizioni dettate dalla legge di Bilancio 2018, che prevedono il riconoscimento di uno specifico beneficio previdenziale ai lavoratori che abbiano prestato la loro attività nei reparti di produzione degli stabilimenti di fabbricazione di fibre ceramiche refrattarie. Vengono inoltre fornite indicazioni per la presentazione, unitamente alla domanda di pensionamento, della specifica documentazione.
  5. Con la legge n. 96 del 2019, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, il Governo viene delegato a provvedere alla riforma e semplificazione dell’ordinamento sportivo e delle professioni sportive per il rilancio dello sport italiano. La norma prevede il riordino e la sostanziale equiparazione delle disposizioni in materia di enti sportivi professionistici e dilettantistici, anche nell’ambito delle istituzioni scolastiche, nonché del rapporto di lavoro sportivo al fine di garantire la parità di trattamento e di genere.

Contatti

ODCEC TERNI

Corso del Popolo, 63

05100 - Terni

Tel 0744 429152

Fax 0744 429152

segreteria@odcecterni.it