IPSOA Quotidiano - Impresa

logo quotidiano
RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Impresa
  1. Assonime, con la circolare n. 22 dell’11 novembre 2019 dal titolo “La nuova disciplina delle procedure di affidamento di contratti pubblici in caso di crisi d’impresa e di insolvenza”, mette in evidenza le modifiche introdotte dal Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza e dal decreto Sblocca-Cantieri, alle disposizioni del Codice dei contratti pubblici, che regolano gli effetti delle procedure concorsuali sulle procedure di affidamento di contratti pubblici. Il fine ultimo in comune al Codice dei contratti pubblici e al Codice della crisi, è di favorire l’impresa temporaneamente in difficoltà, tenendo sempre presente la tutela degli interessi pubblici.
  2. In settimana sono in arrivo tra le altre le trimestrali di Enel, Mediaset, Snam e Terna, oltre alle aste di Bot e Btp, mentre domani Mediobanca presenta il piano strategico al 2023. Prosegue l’iter della legge di Bilancio: negli Usa mercoledì audizione al Congresso del presidente della Fed Jerome Powell e l’annuncio sulle intenzioni della Casa Bianca riguardo ai dazi sull’auto europea. Tra i dati economici attesa per il Pil tedesco.
  3. A much awaited preliminary ruling of the Court of Justice of the European Union may redefine the way trademarks are registered, preventing the use of terms and categories like "computer software", considered generic and too broad and consequently conferring an uncontrolled monopoly to the trademark owner. Similarly to the case at hand, the same approach may in the future be followed for other terms which are able to recall a large scope when it comes to the identification of the specific goods and services involved in the trademark application, such as the terms "publications" or "consulting services". What are the possible consequences of the judgement?
  4. Si comincia lunedì con i dati del Pil nel terzo trimestre che mercoledì saranno seguiti da quelli sull’andamento della zona euro. In mezzo, il piano industriale di Mediobanca presentato da Alberto Nagel, osteggiato dal neo-azionista Leonardo Del Vecchio. Mentre Volkswagen aggiornerà le strategie sul lungo termine, proiettandole al 2024.
  5. L’Accademia Romana di Ragioneria, con la Nota Operativa n. 18/2019, dal titolo “L’Organo di Controllo (Sindaci e Revisori) nelle S.r.l.: nomina, regole, principi di comportamento, responsabilità, rapporti con Organismo di Vigilanza e la relazione al bilancio di esercizio”, fornisce agli Amministratori e ai Professionisti che ricoprono le cariche di membri degli Organi di Controllo, un vademecum, completo di fac-simile e procedure, considerati utili per lo svolgimento del ruolo ricoperto. Le piccole e medie imprese dovranno a breve, passare da una gestione a carattere familiare ad una basata su un sistema di controllo interno e di valutazione dei rischi adottando specifici indicatori della crisi d’impresa e gli imprenditori, per evitare responsabilità, dovranno nominare, entro il 16 dicembre, l’Organo di controllo.