banner area riservata

ORDINE

MODULISTICA

pagopa2

directio

IPSOA Quotidiano - Finanziamenti

logo quotidiano
RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Finanziamenti
  1. Il Ministro dello Sviluppo Economico Giorgetti ha dichiarato di essere soddisfatto delle nuove misure messe in atto con il decreto approvato dal Consiglio dei ministri del 21 gennaio 2021. Sono stati introdotti infatti nuovi sostegni alle attività maggiormente colpite dall’emergenza Covid e interventi per contrastare l’aumento del costo della bolletta energetica per le imprese.
  2. Il Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, ha firmato il decreto che riforma lo strumento degli Accordi per l’innovazione, per cui è prevista dal Fondo complementare al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza una dotazione finanziaria di 1 miliardo di euro. Il decreto prevede la concessione di contributi e finanziamenti agevolati per realizzare progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale di rilevanza strategica per la competitività tecnologica di imprese e centri di ricerca presenti sul territorio nazionale, anche al fine di favorire l’innovazione di specifici settori, salvaguardare l’occupazione e rafforzare la presenza di prodotti italiani in mercati caratterizzati da una forte competizione internazionale. I progetti di ricerca e sviluppo devono prevedere spese e costi ammissibili non inferiori a 5 milioni di euro, avere una durata non superiore a 36 mesi ed essere avviati successivamente alla presentazione della domanda di agevolazioni al Ministero.
  3. La legge di Bilancio 2022 ha esteso la possibilità di usufruire dello sconto in fattura e della cessione del credito d’imposta e ha previsto alcune semplificazioni in ordine agli adempimenti collegati. Sono queste, in sintesi, le novità entrate in vigore dal 1° gennaio 2022 con riferimento alle due opzioni alternative alla fruizione diretta in dichiarazione dei redditi dei bonus edilizi. In particolare, oltre a confermare i due meccanismi anche per le spese sostenute nel 2022, 2023, 2024 e, per il solo superbonus 110%, nel 2025, il legislatore ha provveduto a estendere le due opzioni ai nuovi bonus riguardanti i box auto e le barriere architettoniche, nonché ad eliminare il visto di conformità per i piccoli lavori.
  4. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante “Ripartizione, termini, modalità di accesso e rendicontazione dei contributi per la realizzazione di interventi di sostegno alle attività economiche finalizzati a contrastare fenomeni di deindustrializzazione per ciascuno degli anni dal 2021 al 2023”. Le risorse del fondo dovranno essere destinate per la concessione di incentivi economici in favore di imprese manifatturiere che realizzano investimenti volti al potenziamento o riqualificazione di insediamenti produttivi già esistenti, ovvero per l'insediamento di nuove unità produttive.
  5. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico recante le disposizioni attuative degli interventi per la promozione del sistema delle società benefit. Nello specifico, al fine di promuovere e rafforzare il sistema delle società benefit nell'intero territorio nazionale, il decreto definisce le modalità e i criteri di attuazione degli interventi previsti dal decreto rilancio e precisamente: per il riconoscimento di un credito di imposta per la costituzione o trasformazione in società benefit e per la promozione delle società benefit nel territorio nazionale.