banner area riservata

ORDINE

MODULISTICA

Servizio PagoPA

pagopa2

IPSOA Quotidiano - Finanziamenti

logo quotidiano
RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Finanziamenti
  1. Con l’emissione della terza emissione delle obbligazioni sociali per un valore di 8,5 miliardi di euro a titolo dello strumento SURE dell'UE con scadenza a novembre 2035, viene confermato l'ampio sostegno al programma da parte della comunità internazionale degli investitori. E’ stata infatti accolta con favore l'obbligazione sociale a 15 anni, con un record del portafoglio ordini, il più grande mai raccolto per un'emissione obbligazionaria di riferimento (benchmark) effettuata in una singola tranche. Il programma SURE ha come obiettivo quello di contribuire a preservare i posti di lavoro e l'occupazione.
  2. Prorogate e rafforzate le agevolazioni fiscali per gli investimenti in beni strumentali materiali e immateriali nuovi, anche ad alto contenuto tecnologico. Il disegno di legge di Bilancio 2021 prevede, infatti, un aumento della misura del credito d’imposta, con un’entrata in scena anticipata: possono beneficiare del maggior credito gli investimenti effettuati dal 16 novembre 2020. Per ottenere il maggior vantaggio fiscale diventa quindi di fondamentale importanza la corretta individuazione del momento in cui l’investimento deve intendersi effettuato, al fine di stabilire la data di consegna dei beni o di interconnessione degli stessi.
  3. Il Ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ha firmato i decreti che autorizzano tre Accordi di programma e di sviluppo e due Accordi per l’innovazione tra il MiSE e le Regioni Campania, Lombardia e Sicilia. L’obiettivo è quello di favorire la competitività del territorio e l’occupazione attraverso gli investimenti delle imprese in progetti di investimento produttivi e di ricerca e sviluppo di rilevante impatto tecnologico. Sono previsti investimenti complessivi pari a circa 146 milioni di euro.
  4. Pubblicato il decreto 23 novembre 2020 con l’indicazione dei soggetti cui è riconosciuto, per l’anno 2020, il credito d’imposta per gli esercenti attività commerciali che operano nel settore della vendita al dettaglio di giornali, riviste e periodici, con l’indicazione dell’importo spettante a ciascuno e del relativo COR rilasciato dal Registro Nazionale degli Aiuti di Stato. Il credito d’imposta può essere fruito, mediante compensazione, presentando il modello F24 esclusivamente attraverso i servizi telematici messi a disposizione dall'Agenzia delle Entrate, utilizzando il codice tributo 6913.
  5. E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico che dispone la chiusura, a partire dal 18 novembre 2020, dello sportello per la presentazione delle domande di agevolazione riguardanti programmi d’investimento nei territori dei comuni del cratere sismico aquilano individuati dal “Programma Restart Abruzzo”. Il decreto è stato emanato a seguito dell’esaurimento delle risorse.